Quando una persona è allergica ed entra in contatto con un allergene, si verifica una reazione nel nostro sistema immunitario. Questo inizia quando l’allergene (per esempio, la polvere) entra nel corpo, innescando una risposta detta anticorpale. Gli anticorpi si attaccano alle cellule speciali chiamate mastociti.

Quando la polvere viene a contatto con gli anticorpi, i mastociti rispondono rilasciando delle sostanze, uno delle quali è chiamata istamina. Quando il rilascio dell’ istamina è dovuta ad un allergene, il gonfiore e l’infiammazione risulta essere estremamente irritante e sgradevole.

Le cause più comuni alle reazioni allergiche sono:

  • acari della polvere
  • germi
  • batteri
  • punture di insetti
  • muffe
  • alimenti come le arachidi, latte, soia, frutti di mare e uova
  • gatti e altri animali pelosi come cani, cavalli, conigli e porcellini d’India
  • e alcuni farmaci

Reazioni simili si possono verificare anche per alcuni prodotti chimici o additivi alimentari. Se non coinvolgono il sistema immunitario, essi sono noti come “reazioni avverse” piuttosto che “allergia”.

ZeroBatteri