NON RIESCI A DORMIRE BENE; LEGGI QUI!!!

Sei stanco, non sei per nulla riposato mentalmente, sei svogliato. Sembra che un TIR ti sia passato sopra.

Fra poco devi essere il relatore di una riunione, oppure devi essere brillante perché incontri un nuovo cliente?

“Ecco la causa del tuo Problema che non ti fa dormire:

disturbo del sonno per allergia da Acari”

La maggior parte di noi soffre di allergie notturne scaturite dalla polvere o da Acari che sono presenti nelle nostre stanze da letto e che non ci fanno dormire e riposare durante la notte…

Uno dei classici sintomi delle allergie,  la rinite,  si manifesta con il naso che cola e starnuti frequenti..

Devi sapere che spesso la rinite è associata anche alla congiuntivite, lacrimazione e prurito degli occhi.
Questa può essere una delle cause che non ti fanno dormire di notte, oppure che disturbano il tuo sonno, non facendoti riposare come devi..

Diapositiva1

“So già cosa starai pensando. Oh, ma camera mia, mica e piena di polvere.. Mia moglie, o la mia Domestica puliscono tutti i giorni, come ti permetti”… 

Lo so che puliscono tutti i giorni e sono bravissime, non frainterdermi, non mi permetterei mai ci mancherebbe….

Voglio solo dire, che ci sono delle attività di pulizie che possono far loro, e delle attività di pulizie e Sanificazione che solo degli “specialisti” possono fare.. Ricorda, qui stiamo parlando di risolvere il tuo problema… Ovvero, Farti riposare meglio, e non farti più passare notti insonne…

Poiché spesso gli acari si annidano nelle camere da letto e soprattutto nei materassi, gli effetti dell’allergia agli acari si manifestano frequentemente durante la notte..

Causando così problemi del sonno e conseguente malumore il mattino successivo come ti accennavo all’inizio dell’articolo…

Provo a darti dei piccoli consigli  per alleviare e darti un beneficio temporaneo ai tuoi problemi.

  1. Apri spesso le finestre, non scaldare la stanza sopra i 20 gradi e se l’ambiente è troppo umido usa un deumidificatore.
  2. Lava le  lenzuola e federe dei cuscini una volta la settimana ad alte temperature e lasciale asciugare al sole.
  3. Usa dei coprimaterassi in materiale sintetici (ideale il goretex) che non permettono agli acari eventualmente presenti nel materasso di arrivare fino a te. Usa precauzioni simili anche per i cuscini.

Questi sono solo dei piccoli consigli che sicuramente ti aiuteranno a stare un pochino meglio, ma che non risolveranno i tuoi problemi..

Se vuoi affidarti ad un azienda di pulizie , cerca l’azienda specializzata in quella tipologia di problema.. Non prendere la prima impresa che trovi vicino a casa tua, oppure la prima che trovi su Internet…

Le aziende di pulizia ormai sono quasi tutte generaliste, ovvero fanno tutto per tutti.. Esistono le facility services, le Multiservices, insomma fanno di tutto… Vai sul loro sito dove ce scritto chi siamo, e vedrai che partono tutte così:  grazie al nostro Know out, siamo in grado di risolvere ogni tipologia di problemi grazie alla nostra qualità, e bla bla bla.. Poi magari l’azienda è nata 2 anni fa, o al massimo 3..

“E allora, mi spieghi dove hai preso il tuo Know Out, Scusa…”

Se hai bisogno di un meccanico, che ti cambi il radiatore, mica vai dal gommista giusto?? Eppure il gommista é una persona capace di mettere le mani sulla tua macchina, sistema tutto quello che riguarda l’aderenza e l’affidabilità.. Cosa importantissima tra l’altro…. Ma non può cambiarti il radiatore..

Ognuno ha le sue specializzazioni, e per una questione così importante come la tua salute, rivolgiti solo a persone competenti che potranno valutare veramente il tuo problema…Non quelli che vengono a casa tua, aspirano i tappeti, lavano i pavimenti, e ti riempiono di parole sui detergenti che funziona…

Ti ripeto, vuoi risolvere il tuo problema?? Rivolgiti a degli SPECIALISTI..

Alla Prossima my Friend.

Se ti è piaciuto quest’articolo lascia un tuo commento qui sotto e sentiti libero di condividerne i contenuti con chi preferisci. Tanto e tutto gratis.

Se invece vuoi sapere come lavoriamo Noi, contattami per una consulenza gratuita,                       a info[chiocciola]zerobatteri.com

 

Lascia un Commento