Offerte Speciali.. Scopri se esiste davvero il servizio al miglior prezzo, quando parliamo della tua SALUTE

Offerta Speciale per TE

Chissà quante volte ti sarà capitato di ricevere varie offerte riservate è speciali, appositamente studiate per te? Magari per l’acquisto dell’Auto, di un Orologio, di una bella Penna o di una bella Borsa.

La cosa strana non sono le promozioni oppure le offerte, la cosa strana sono le tipologie di offerte, ma ci arriveremo tra un attimo.

Partiamo col dire che il mercato odierno è cambiato, le contrazioni economiche sicuramente hanno visto inventarsi nuove tipologie di approccio alle vendite, bene, ci sta tutto corretto, quello che però non va bene e come si acquista un prodotto se non si sa i benefici che portano.

Cosa voglio dire?

Te lo spiego subito?

Qui magari mi creerò qualche antipatia sicuramente. L’altro giorno mi arriva una proposta scritta più o meno in questa maniera.

Ah scusa, devo farti prima una piccola premessa per farti capire meglio. Mi ero recato ad inizio mese a vedere una macchina nuova, cercavo una Station Wagon per la mia famiglia, perché con due figli ancora piccoli sai meglio di me quanto sia importante la necessità di avere una macchina comoda e spaziosa.

Station wagon family car isolated on white

Vado dal rivenditore, gli spiego le mie esigenze, e lui invece che vendermi la macchina che gli ho chiesto, mi propone altri modelli perché non aveva nessun Station Wagon che soddisfasse le mie richieste.  Adesso non voglio fare il pignolo ed il rompiscatole, ma se ti chiedo una Station Wagon, perché mi vuoi vendere una Berlina?

Comunque alla fine, dopo essermi subito 20 minuti di tentata vendita di altri modelli a cui non ero interessato, non avendo nulla per le mie esigenze, ringrazio per il tempo dedicatomi e vado via.

Dopo circa una settimana, mi arriva in ufficio una cartolina accompagnata da una lettera di quel rivenditore, dove c’è scritto:

Gent.mo Sig. Maratea abbiamo creato un offerta imperdibile per Lei.

Immediatamente penso che abbiano trovato la macchina che chiedevo, “FINALMENTE”.

La lettera iniziava così:

la nostra azienda è nata nel 1963 ci siamo sempre occupati di vendita e riparazioni di automobili, negli anni abbiamo cercato di instaurare con i nostri clienti un rapporto di fiducia e lealtà, e questo penso che sia la nostra arma vincente.

Offerta

Proprio per questo abbiamo pensato di creare questa offerta per Lei e per la sua famiglia. Vorremmo fissare un appuntamento per mostrarle l’auto ed eventualmente fare un Test Drive se lo desidera.

Vabbè te la faccio breve.

Praticamente loro mi volevano invitare presso la loro concessionaria per presentarmi quell’auto, c’è solo un problema in tutto questo.

Peccato che quell’auto però fosse un Fuoristrada.

Devi sapere che io in media quando va bene, faccio più di 2000 km a settimana, un fuoristrada per me proprio non va bene.

Per diverse variabili, dal consumo, dalla comodità, dai costi troppo elevati di manutenzione, ecc.ecc.

Ma la cosa più importante rimane sempre è solo una, ovvero che io sono venuto nel tuo autosalone a chiederti se avessi una STATION WAGON, questa è la cosa importante.

  • Ti ho spiegato le mie esigenze familiari,
  • Ti ho detto che faccio tanti Km all’anno,
  • Ti ho detto quando volevi vendermi una Berlina che non andava bene per le mie esigenze,
  • E tu invece che risolvermi un problema te ne esci con un FUORISTRADA?

Non capisco PROPRIO. Meno male che esistete dal 1963, due dinastie di commercianti.

Se non riuscite a capire i miei problemi e risolvere le mie esigenze/richieste, stiamo messi bene.

Non trovi?

Sono sicuro che magari sarà capitato anche a te parecchie volte questo scenario, tu vai per comprare una cosa e loro se non c’è l’hanno voglio venderti altro che a te proprio non interessa, e gli puoi dire tutte le tue problematiche del mondo, loro  neanche ti ascoltano.

Adesso permettimi di farti una domanda?

Quante volte la tua impresa di pulizie ti ha chiesto quali problemi avessi in azienda?

Quante volte si è interessata a risolverti un problema e crearti dei benefici?

Quando parlo di risolvere un problema non intendo dire togliere una macchia, asciugare l’acqua a causa di un tubo rotto, oppure una pulizia approfondita per un evento particolare che si sarebbe svolto in azienda da Te.

Parlo di quante volte l’impresa di pulizie si sia interessata veramente a capire quali problemi potessi avere nella tua Azienda come:

  • Dipendenti sempre in malattia
  • Dipendenti con delle forme allergiche
  • Dipendenti che si ammalano in continuazione
  • Dipendenti che non sono performanti al 100%

Febbre

FEbbre 2

Vediamo se indovino, MAI VERO?

Come faccio a saperlo, perché come il mio rivenditore di auto, loro si interessano solamente alla loro azienda e NON ALLA TUA.

  • E sì, a loro poco importa se i tuoi dipendenti sono a casa malati e tu gli paghi lo stesso lo stipendio per stare sdraiati sul divano.
  • Non gli crea nessun problema se tu hai delle scadenze imminenti, e non puoi consegnarle”magari prendendo anche una penale”, perché il tuo geometra è malato.
  • Non gli crea problemi se i pezzi escono difettati dalla fabbrica e poi ti torneranno indietro perché il tuo responsabile, gli è venuto un attacco di Dissenteria. (Lo so fa schifo, ma capita).
  • Non gli interessa affatto se tu perdi Soldi, Fatturato e Clienti, tanto l’azienda mica e la loro, è solamente TUA.

Vedi, questi sono gli scenari che mi ritrovo davanti giornalmente quando vado dai clienti, nessuno che si interessi veramente a CREARE un beneficio, oppure a RISOLVERE un problema.
Le imprese di pulizie sono troppo concentrate a spiegarti i loro servizi, come lavorano i loro dipendenti, quali sono i detergenti che useranno in azienda da TE.

Ma non si preoccupano minimamente di spiegarti nello specifico, che beneficio otterrai da quel servizio di pulizie, in quali problemi incorrerai se non esegui delle pulizie mirate.

Se non ti prendi cura dei tuoi dipendenti quest’anno ti ritroverai a bilancio un costo esorbitante di spese malattie proprio a causa di tutti quei dipendenti che resteranno a casa.

Ti do dei dati certi  per farti capire meglio.

Devi sapere che quest’anno, ogni tuo dipendente resterà a casa per 18,11 giorni considerando SOLO i certificati di malattia. Quindi senza considerare festività, ferie e permessi vari.

perdere soldi

Tradotto in termini economici, questo significa che da qui a dicembre pagherai 144 ore di malattia ad ogni tuo singolo dipendente. Un vero e proprio salasso

Oggigiorno, non succede quasi mai che un medico si rifiuti di fare un certificato a un suo assistito… E a volte senza nemmeno visitarlo di persona!

Esiste infatti un pericolo NASCOSTO nel tuo ufficio. Un pericolo che porta i tuoi dipendenti ad ammalarsi sempre più spesso del normale. Un pericolo che li rende stanchi, deconcentrati, meno performanti e anche contagiosi – tra loro e con te.

Giusto per farti capire:

  1. Una scrivania da lavoro, ospita in media 100 volte più batteri di una tavoletta da bagno.
  2. Su quasi 4000 prelievi realizzati tra pc e telefoni, gli indicatori di contaminazione fecale hanno rilevato una presenza massiccia di batteri rispettivamente il 30% sui telefoni e 38% sulle tastiere.
  3. Nei campioni di polvere prelevati da più di 1200 uffici, sono stati rilevati 2000 tipi diversi di funghi e muffe e 7000 tipi di batteri come stafilococchi e streptococchi del gruppo A, ma anche germi come Faecalibacterium (il nome dice tutto).

images

Sei curioso di sapere da dove vengono tutti questi batteri?

È presto detto! Per cominciare, dalla polvere. Che è ovunque, a cominciare dalla tastiera sulla quale passi intere giornate. Dai residui di cibo.

Dì la verità, quante volte hai visto i tuoi dipendenti sgranocchiare qualcosa alla loro scrivania? Ecco appunto, ogni briciola porta batteri. Che si moltiplicano. ININTERROTTAMENTE!

Permettimi ora di rivolgerti una domanda.

La tua ditta delle pulizie, ti ha mai parlato di queste cose? Ha mai affrontato questi aspetti con te o con un responsabile?

Le aziende di pulizie non sanno nemmeno di cosa stiamo parlando. E di conseguenza non possono igienizzare gli uffici in modo efficace, perché servono prodotti, competenze specifiche… e soprattutto tempo.

Se un addetto non ha i prodotti giusti (che sono molto costosi) e un metodo di lavoro efficace, non gli è possibile igienizzare correttamente l’ambiente.

L’unica opzione che gli rimane è quella di svolgere il lavoro il più velocemente possibile e via, correre dal prossimo cliente. Il senso estetico è appagato (l’ufficio “sembra” pulito), ma in realtà l’addetto non ha pulito zone a rischio come i bordi delle porte, il sopra dei mobili, mouse, tastiere e soprattutto le maniglie.

Eh sì, anche quella del bagno. Quella NON viene mai pulita. Ma è la più pericolosa.

Per non parlare di tutti quei giorni in cui i tuoi dipendenti sono presenti, ma malaticci, che rendono al 40% – rallentando i tuoi processi produttivi e commettendo continuamente errori di distrazione.

Ricorda: quando tu o un tuo dipendente toccate la tastiera del vostro computer, è come se toccaste la tavoletta del WC di un autogrill di Roma nell’ora di punta.

I batteri ti saltano addosso aggredendoti e costringendoti a lavorare nonostante febbre e malattia… E trasformandosi in permessi di malattia su permessi di malattia da parte dei tuoi dipendenti.

Io posso darti una soluzione tangibile, che potrà affermare quello che dico? Loro possono fare lo stesso?

Vuoi sapere qual’è? Ti accontento subito, questa!

Ma prima guarda cosa dicono alcuni dei nostri clienti su di noi.

Adesso che hai visto i pericoli nascosti a cui puoi essere esposto e se vuoi scoprire se anche nel tuo ufficio si annidano Germi e Batteri che possano mettere a rischio la tua salute e quella dei tuoi collaboratori, c’è solo una cosa che devi fare: un test con tampone antibatterico che ti dirà se il tuo ufficio e gli uffici dove lavorano i tuoi dipendenti sono infestati di schifezze che portano malattie.

Il tampone assomiglia a una penna che tu passi sulle tastiere di computer, sugli interruttori, sulle maniglie, e in pochi secondi ti dice se il tuo ufficio è veramente pulito oppure no.


TESTTEST 2

Se diventa Viola, hai la certezza che stai respirando schifezze e presto un tuo dipendente si ammalerà.

Per richiedere il tampone non esitare. È GRATUITO e non implica nessun impegno da parte tua.

Mandami tranquillamente una mail a info@zerobatteri.com, oppure chiama il numero  0041 912 90 5555 , dove ti risponderà un messaggio vocale registrato che ti spiegherà come richiedere il nostro tampone “GRATUITO”.

Si hai capito bene, “GRATUITO”, messaggio vocale registrato.

Dall’altra parte della cornetta non troverai nessun venditore che voglia venderti qualcosa oppure prendere un appuntamento, tranquillo.

Richiedi il tampone, noi te lo inviamo GRATUITAMENTE e lo puoi provare comodamente nel tuo ufficio.

Non perdere né tempo, né soldi, chiedi subito il tampone OMAGGIO, perché

ZeroBatteri, Uffici Sterili, Zero Allergie, Dipendenti Felici,

vuol dire solo una cosa:

meno malattie, meno assenze, più produttività.

Alla Prossima my friend.

Se ti è piaciuto quest’articolo lascia un tuo commento qui sotto e sentiti libero di condividerne i contenuti con chi preferisci. Tanto è tutto gratis.

Se invece vuoi sapere come lavoriamo Noi, contattami per una consulenza gratuita, a info[chiocciola]zerobatteri.com, ma prima di farlo leggi qui 

Lascia un Commento