Vuoi diminuire le malattie dei tuoi dipendenti del 47% in un anno? Ecco come fare:

Controllo del livello dell'olio motore dell'automobile

Perché è il momento di disintossicare la TUA scrivania?

Se pensiamo un attimo alle nostre abitudini con cadenze programmate, facciamo tagliandi alla nostra macchina, li facciamo alla nostra amatissima moto, li facciamo al furgone da lavoro, al camper ecc.ecc.

Anche perché senza questi tagliandi sappiamo già che prima o poi la nostra autovettura potrà lasciarci a piedi, magari proprio il nostro furgone da lavoro mentre siamo in consegna, oppure assistenza presso dei clienti o per qualsiasi altro lavoro.

Va da se, che più ci prendiamo cura dei nostri mezzi, più questi avranno lunga vita e funzioneranno sempre al massimo .

Allora perché non facciamo lo stesso con i nostri ambienti di lavoro.

Adesso so già quello che stai pensando.

Ma cosa dici, guarda che io faccio pulire il mio ufficio già da un impresa di pulizie, la mia azienda brilla prova a farti un giro dentro e vedrai se non o ragione. la mia azienda mi rappresenta nell’immagine.

Ok ok, tutto corretto quello che dici, però voglio solo fare una piccola premessa.

Anche la tua macchina all’interno sarà pulita, giusto? Allora perché la porti a fare il tagliando?
Tanto se è già pulita non avrà bisogno che il tuo meccanico ci metta le mani all’interno del cofano.

Vedi fare pulizia non basta presso la tua azienda, perché le imprese di pulizie odierne non tutte conoscono veramente i veri problemi che possono esserci presso la tua azienda.

Mi spiego meglio.

  • Più di 10 milioni di batteri si annidano sulla scrivania in media nell’ ufficio con 7.500 organismi nascosti nella tastiera
  • Le condizioni di lavoro igieniche sono un ‘fattore chiave’ per milioni di giorni di lavoro persi per malattia ogni anno
  • I batteri e virus possono sopravvivere sulle superfici dure per un massimo di 24 ore
  • Le nostre mani sono un’autostrada di germi; molte superfici allevano batteri e virus  

Milioni di noi passano intere giornate su una tastiera. Ma in agguato tra i tasti, nascosti sul mouse e immersi nel telefono si trovano più di 10 milioni di batteri
– 400 volte di più rispetto al sedile del water.

Le condizioni di lavoro igieniche sono un ‘fattore chiave’ per i 131 milioni di giornate di lavoro perse ogni anno in tutto il mondo.

Senza titolo

Batteri e virus possono moltiplicarsi su superfici dure, rimanendo infette per un massimo di 24 ore.

La scrivania è un terreno fertile per le infezioni, dobbiamo sollecitare le imprese di pulizie a disinfettare le nostre scrivanie, telefoni, tastiere e mouse per computer.

Migliori misure di pulizia e di igiene possono tradursi in giorni di malattia significativamente inferiori.

Adesso anche qui ti starai chiedendo, ecco allora perché le altre imprese non ne parlano??

Te lo dico subito perché non ne parlano.

Perché neanche loro sanno veramente la pericolosità dei batteri dentro i tuoi uffici.

Loro sono solamente concentrate a prendere il lavoro anche abbassando i prezzi, basta che fanno i numeri che servono al fatturato..Credendo così di essere i leader del settore.

Io personalmente non mi fiderei di acquistare delle gomme che costano 100€ tutte e quattro, quando la Michelin ne costano 170€ magari.

Qui parliamo della tua salute, quella dei tuoi cari, dei tuoi collaboratori, insomma c’è veramente poco con cui scherzare. Le aziende di pulizie odierne sono il clone del clone.. Il loro atteggiamento è questo quando li incontri per un preventivo,

Dimmi quanto spendi io ti faccio meno..

Mi sbaglio forse? Sono sicurissimo che sarà capitato anche a te tantissime volte..

Si riempiono la bocca con i nostri detergenti, i nostri collaboratori, la qualità, e poi fanno le aste al ribasso con le altre aziende loro competitor!!

Come puoi affidarti e soprattutto fidarti di queste persone..

Questi sono quelli che poi vengono nella tua azienda con i detergenti comprati al discount, oppure  mandano sempre persone differenti ad eseguire il servizio di pulizie.

Nella polvere che respiri ci sono in media 9000 tra germi e batteri vari.

Devi sapere che la polvere non è materia inerte, ma brulica anche essa di vita. Animata in media 9 mila “coinquilini” invisibili all’occhio umano tra funghi ( almeno 2 mila) e batteri (7 mila).

Gli effetti di questa miriade di microbi sulla tua salute può essere grave, “Alcuni rischiano di veicolare malattie o di scatenare gravi allergie”.

La maggior parte dei batteri provengono dall’esterno degli uffici, entrano trasportati dagli abiti, oppure passano da porte, finestre e fessure. Il posto di lavoro se non è ben sanificato e un vero e proprio contaminatore di batteri..

Le tastiere del computer sono in cima alla lista dei ricettacoli di germi e batteri da eliminare.

Adesso rispondimi sinceramente a questa domanda.

Quante volte hai visto la tua impresa di pulizie, sanificare la tua tastiera con prodotti antibatterici?
MAI.

STARNUTO

Scrivanie, telefoni, tastiere di computer,mouse, sono i più importanti punti di trasferimento di germi e batteri, perché nella vita quotidiana la gente li tocca in continuazione, e se aggiungiamo poi che colpi di tosse e starnuti del raffreddore, rilasciano “un campo minato di virus” capisci bene che non si può scherzare con le pulizie e l’igiene dell’ufficio.

Gli stessi, possono vivere sulle nostre superfici per più di tre giorni, forse adesso ci renderemo conto di quanto sia importante avere un ufficio pulito e sanificato.

Gli ambienti chiusi, dove le persone lavorano o che  interagiscono in stretta vicinanza tra di loro, sono particolarmente rischiosi a causa dell’elevata diffusione di germi.

Le persone spesso lavorano o si muovono negli uffici mentre sono malati, questo può portare rapidamente ad epidemie localizzate tra un numero maggiore di persone.

Dal momento che le nostre mani sono responsabili della diffusione dell’ 80% delle malattie infettive comuni, una efficace igiene delle mani, continua ad essere universalmente riconosciuta come la più intelligente da attuare.

I programmi di pulizia e sanificazione negli uffici,  hanno dimostrato di essere efficaci nel ridurre le malattie dei dipendenti, di ridurre i costi sanitari, e di aumentare il fatturato aziendale.

“Se i dipendenti stanno bene anche il tuo fatturato aumenterà”.

I programmi di controllo delle infezioni sul posto di lavoro, concentrati sull’ igiene, affiancati su una buona pulizia e sanificazione delle aree di lavoro, sono stati  molto efficaci nel ridurre le malattie dei dipendenti in media del 40% circa.

Le persone, te compreso, si toccano il viso con le mani in media di 18 volte all’ora. Quando tocchiamo i nostri volti, portiamo tutti i germi raccolti dalla nostra tastiera, scrivania o telefono giù per il nostro sistema respiratorio e digestivo.

Batteri e Virus non possono chiedere un sistema di trasporto migliore.

ufficioLe persone spesso mangiano sulle loro scrivanie oppure conservano gli alimenti nel cassetto. Sicuramente avrai visto i tuoi dipendenti aprire un cassetto e finirsi la brioches del mattino qualche volta. Le briciole possono accumulare e fornire un terreno fertile per i batteri.

Aree di lavoro impure possono comportare rischi per la salute di un lavoratore e una passività per l’azienda in termini di fatturato.

Batteri e Germi si moltiplicano molto velocemente e possono farsi strada da un ufficio all’altro, da una stanza di lavoro all’altra.

Mi spiace dirtelo ma questo è il tuo posto di lavoro preparati?

Ogni anno, tra il 5% e il 20% della popolazione prende l’influenza.

I costi sulla tua azienda:

Piggy_Bank_Icon.png

L’ impatto delle malattie causate dai batteri e germi presenti nel tuo ufficio sono l’ 83%. Le persone che continueranno a lavorare nella tua azienda, mentre sono malati, avranno una produttività in calo, ed è stimata nel 15% -20% .

Ti faccio un esempio:

tendenzialmente il tuo ufficio è una macchina incubatrice di salute, che fa fiorire i tuoi dipendenti.
Il tuo giardino ( ovvero la tua azienda) ha il terreno fertile per farli  crescere, però esiste anche una parte legata alla motivazione, alla produttività del dipendente, al turnover, che è totalmente svincolata da te.

Questo e dato dal fatto che le persone che lavorano in un ambiente malsano

  • lavorano meno bene,
  • si ammalano più facilmente,
  • sono soggetti alle allergie,
  • sono più deconcentrati
  • la loro produttività diminuisce

i pezzi vengono assemblati male per cui vanno rivisti, un progetto non viene finito in tempo,e tutte queste cose fanno sì che tu perda soldi.

meningite 1

E’ vero che c’è la motivazione da parte del dipendente, ma se loro hanno un cerchio alla testa, sono fiacchi, starnutiscono in continuazione, sto poveretto non va, non ce la fa proprio, e se non va, anche il suo lavoro ne risente, e come ti dicevo anche le tue tasche.

Il 26% delle persone in un ambiente di lavoro, può trasportare norovirus, che provoca vomito e diarrea, non mostrando sintomi immediati.
Così puoi sentirti perfettamente bene e informa il lunedì, ma poi stramazzi nel letto il giorno dopo.

Se durante l’anno i tuoi dipendenti si mettono in malattia, si ammalano, e ti creano gravi danni  non terminando i lavori  assegnati , sappi che la causa molto probabilmente è da ricercarsi dentro il tuo ufficio.

L’azienda è proprio la nostra seconda casa in termini di tempo. Passiamo sicuramente gran parte della nostra vita all’interno di essa, ci sentiamo sicuri come dentro le nostre mura di casa,  è la nostra tana.

L’ azienda è tutto quello di buono che hai costruito, il marchio della tua persona, la tua immagine sui media, insomma Lei ti rappresenta all’esterno con tutta la gente. E’ il tuo gioiello subito dopo la macchina, si intende, Lei viene subito dopo, un vanto da sfoggiare, che ci consacra come bravi imprenditori.

Se vuoi scoprire, se nei tuoi ambienti si annidano Germi e Batteri, che possano mettere a rischio la tua salute e quella dei tuoi collaboratori, c’è solo una cosa che devi fare:
un test con tampone antibatterico che ti dirà se il tuo ufficio e gli uffici dove lavorano i tuoi dipendenti sono infestati di schifezze che portano malattie.

Il tampone assomiglia a una penna che tu passi sulle tastiere di computer, sugli interruttori, sulle maniglie, e in pochi secondi ti dice se il tuo ufficio è veramente pulito o no.

TEST

Se diventa Viola, hai la certezza che stai respirando schifezze e presto un tuo dipendente si ammalerà.

Per richiedere il tampone non esitare. È GRATUITO e non implica nessun impegno da parte tua.

TEST 2

Mandami tranquillamente una mail a info@zerobatteri.com, oppure chiama il numero 0041 912 90 5555 , dove ti risponderà un messaggio vocale registrato che ti spiegherà come richiedere il nostro tampone “GRATUITO”.

Si hai capito bene, “GRATUITO”, messaggio vocale registrato.

Dall’altra parte della cornetta non troverai nessun venditore che voglia venderti qualcosa oppure prendere un appuntamento, tranquillo.

Richiedi il tampone, noi te lo inviamo GRATUITAMENTE e lo puoi provare comodamente nel tuo ufficio.

Non perdere né tempo, né soldi, chiedi subito il tampone OMAGGIO, perché

ZeroBatteri, Uffici Sterili, Zero Allergie, Dipendenti Felici,

vuol dire solo una cosa:

meno malattie, meno assenze, più produttività.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook (clicca qui)

Alla Prossima my friend.

Se ti è piaciuto quest’articolo lascia un tuo commento qui sotto e sentiti libero di condividerne i contenuti con chi preferisci. Tanto è tutto gratis.

Se invece vuoi sapere come lavoriamo Noi, contattami per una consulenza gratuita, a info[chiocciola]zerobatteri.com, ma prima di farlo leggi qui 

Lascia un Commento